Il Ponte di Canaa

 

Ul Punt da Canaa viene così chiamato perché da qui partiva il canale di alimentazione del vicino mulino. Si tratta del “vecchio” ponte ad arco che collega Castel San Pietro con Morbio Superiore. Fu costruito per evitare il tracciato che portava al ponte del Farügin, impervio e franoso. Da notizie scritte si apprende che il ponte di legno fosse già in cattive condizioni durante il primo quarto del XVIII secolo e che venne ricostruito in pietra nel 1762.

Con l’ampliamento della Strada di Circolo nel 1820-22 il tratto settecentesco dovette essere adattato alle nuove esigenze; venne infatti aumentato il calibro del tracciato con la costruzione di nuovi muri di sostegno e di conseguenza fu potenziato anche l’arco del ponte. Il ponte è poi stato restaurato tra il 1993 e il 1995.
 
 
 
 
 
 
 
 
Suggestiva immagine del ponte, visto da nord.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il ponte prima del restauro e il suo aspetto attuale. 

 

 

 

 

 

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer